Concorso SSM 2017
1c9e8ac21d59ea32c0ffd5292a9795be.jpg
Sconto Amico Iscriviti Ora

Concorso SSM 2017

 

CONCORSO SSM 2017 SINTESI DEL BANDO MINISTERIALE

1) CONCORSO SSM 2017

  • Il Concorso SSM 2017 si terrà il giorno 28 novembre 2017 alle ore 14.00 (la data e l’orario sono gli stessi per tutta Italia).
  • La data di inizio delle attività didattiche per i medici immatricolati nell’a.a. 2016/2017 alle scuole di specializzazione è fissata al 29 dicembre 2017.

2) REQUISITI DI AMMISSIONE

  • Al Concorso SSM 2017 potranno partecipare tutti i laureati in Medicina e Chirurgia in data anteriore al termine di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso (cioè entro il 16 ottobre 2017).
  • Il candidato che supererà il concorso sarà ammesso alla Scuola a condizione che consegua l’abilitazione all’esercizio della professione, ove non ancora posseduta, entro la data di inizio delle attività didattiche (cioè entro il 29 dicembre 2017).

3) ISCRIZIONE AL CONCORSO

  • L’iscrizione al concorso si effettua esclusivamente online accedendo al portale Universitaly (www.universitaly.it).
  • Le iscrizioni verranno aperte il 5 ottobre 2017 e si chiuderanno alle ore 15.00 del 16 ottobre 2017.
  • Sul portale Universitaly, il candidato dovrà caricare un documento di riconoscimento in corso di validità in formato pdf debitamente sottoscritto (dimensione massima 50 MB).
  • Durante l’iscrizione online, occorrerà inserire le seguenti informazioni:
    • Cognome e Nome
    • Luogo di nascita, Paese, Provincia, Città
    • Data di nascita
    • Sesso
    • Cittadinanza
    • Codice fiscale
    • Residenza, Paese, Provincia, Città, CAP, Indirizzo
    • Email
    • Recapito telefonico

  • All’atto dell’iscrizione, il candidato dovrà dichiarare:
    • L’Università presso la quale ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia
    • Il possesso o meno dell’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo
    • L’eventuale iscrizione ad una Scuola di specializzazione, specificando la Scuola e l’anno di corso
    • L’eventuale possesso di un diploma di specializzazione, indicandone la tipologia

  • La domanda di iscrizione online potrà essere modificata fino alle ore 15.00 del 16 ottobre 2017. Da quel momento in poi, il sistema salverà in via definitiva la domanda di iscrizione.
  • Dopo aver effettuato l’iscrizione online su Universitaly, il candidato dovrà versare la quota di € 100 come contributo di iscrizione entro il 16 ottobre 2017 tramite versamento su uno dei conti correnti postali presenti nell’allegato 4 al D.M. N. 720 del 29 Settembre 2017 o tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a:

    Tesoreria provinciale di Roma succursale Via dei Mille 52, 00185 – ROMA IBAN: IT 48T 01000 03245 348 0 13 2411 00

  • La causale del versamento dovrà riportare il “codice di iscrizione” del candidato generato in automatico dal sistema in fase di iscrizione online.
  • La ricevuta del versamento dovrà essere caricata sotto forma di pdf (dimensione massima 50 MB) nell’apposita sezione del sito Universitaly.

4) PROVA D’ESAME

  • La prova d’esame si svolgerà in maniera informatica e sarà la stessa in tutta Italia.
  • L’esame prevederà la soluzione di 140 quesiti a risposta multipla, ciascuno con 5 opzioni di risposta, in un tempo di 210 minuti.
  • I quesiti verteranno su scenari di ambito clinico, diagnostico, analitico, terapeutico ed epidemiologico.

5) PUNTEGGI

  • Il punteggio complessivo massimo per ogni candidato in graduatoria sarà di 147 punti, di cui massimo 7 punti attribuiti ai titoli e massimo 140 punti attribuiti alla prova.
  • Punteggi relativi ai titoli:

VOTO DI LAUREA        

PUNTEGGIO

110 e lode

2 punti

110

1.5 punti

Da 108 a 109

1 punto

Da 105 a 107

0.5 punti

 

MEDIA DEI VOTI DEGLI ESAMI SOSTENUTI          

PUNTEGGIO

Superiore o uguale a 29,5 punti

3 punti

Superiore o uguale a 29 punti

2.5 punti

Superiore o uguale a 28,5 punti

2 punti

Superiore o uguale a 28 punti

1.5 punti

Superiore o uguale a 27,5 punti

1 punto

Superiore o uguale a 27 punti

0.5 punti

 

Altri titoli: massimo 2 punti

• I punteggi relativi alla prova seguiranno i seguenti criteri:

PROVA          

RISPOSTA ESATTA     

RISPOSTA ERRATA     

RISPOSTA NON DATA

140 quesiti

1 punto

-0,25 punti

0 punti

 

6) MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA

  • La conferma delle date di svolgimento della prova saranno pubblicate il 3 novembre 2017 sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito Universitaly.
  • Le sedi di svolgimento dell’esame saranno pubblicate entro il 7 novembre 2017 su Universitaly nella propria area riservata.
  • Le università di assegnazione pubblicheranno orario e luogo della prova entro il 9 novembre 2017 su Universitaly.
  • Il giorno della prova, all’orario e presso il luogo indicato, il candidato dovrà esibire un documento di riconoscimento in corso di validità e il proprio codice fiscale.
  • L’esame inizierà alle ore 14.00 del 28 novembre 2017: la prova inizierà con l’inserimento da parte del candidato del codice di avvio della prova fornitogli dal responsabile d’aula; se la prova non verrà avviata entro 3 minuti dall’inserimento del codice di avvio, il sistema si avvierà automaticamente.
  • La prova terminerà automaticamente dopo 210 minuti dall’avvio della stessa.
  • Non si potrà abbandonare l’aula prima dello scadere del tempo. Se il candidato abbandonerà l’aula, non potrà più rientrare.
  • Al termine della prova, il responsabile d’aula visualizzerà il punteggio ottenuto, alla presenza del candidato.
  • I punteggi ottenuti verranno stampati e affissi fuori dall’aula.

7) GRADUATORIA

  • La graduatoria di merito sarà unica nazionale e sarà pubblicata (con punteggio e posizione) sulla pagina riservata di ogni candidato sul sito Universitaly.it il giorno 4 dicembre 2017.
  • In caso di parità di punteggio, prevarrà il candidato che avrà ottenuto il maggior punteggio nella prova; in caso di ulteriore parità, il candidato con minore età anagrafica. In caso di ulteriore parità, prevarrà il candidato con la media degli esami più alta; in caso di ulteriore parità, il candidato con il voto di laurea più alto.
  • In base alla posizione in graduatoria, i candidati saranno raggruppati in “scaglioni di scelta e di assegnazione”. Le dimensioni di ogni scaglione dipenderanno dal numero di candidati che risulteranno collocati in graduatoria. La dimensione del primo scaglione è compresa tra 1 e 1000.
  • L’appartenenza ad un determinato scaglione sarà comunicata al candidato nella propria area personale su Universitaly.
  • Tra il 4 dicembre 2017 (data di pubblicazione della graduatoria) e il 29 dicembre 2017 (data di inizio delle attività didattiche) verranno creati al massimo 7 scaglioni di scelta.
  • L’assegnazione dei candidati alle scuole, in base alla loro posizione in graduatoria e agli scaglioni di appartenenza, verrà fatta in base alla graduatoria di merito.
  • In base allo scaglione di appartenenza, il candidato sarà chiamato a scegliere al massimo 3 tipologie di scuola e le relative sedi in ordine di preferenza, accettando anticipatamente di essere assegnato a chiusura della scelta del suo scaglione.
  • Il primo scaglione di scelta prenderà avvio il 4 dicembre 2017 secondo i seguenti tempi:

Lunedì 4 dicembre 2017 (prima dell’apertura della fase di scelta)

Pubblicazione nella pagina personale dei candidati sul sito www.universitaly.it della dimensione numerica del 1° scaglione correlata alle posizioni ricoperte nella graduatoria di merito. Tutti i candidati che, in rapporto alla loro posizione in graduatoria, risulteranno ricompresi in detto scaglione dovranno attenersi alle tempistiche per esso indicate ai fini della scelta delle Scuole e della relativa assegnazione

Lunedì 4 dicembre 2017 – ore 12.00

Apertura fase di scelta tipologie e sedi da parte dei candidati raggruppati nel 1° scaglione

Martedì 5 dicembre 2017 – ore 14.00

Chiusura fase di scelta per i candidati raggruppati nel 1° scaglione

Mercoledì 6 dicembre 2017 – entro le ore 10.00

Assegnazione alle Scuole dei candidati raggruppati nel 1° scaglione

 
  • Il candidato che non risulterà assegnato, al termine delle assegnazioni del proprio scaglione, a nessuna scuola scelta, verrà recuperato nello scaglione successivo e dovrà scegliere tra le scuole e le sedi rimaste disponibili.
  • Se il candidato non sceglierà almeno una sede per almeno una scuola, entro i termini prestabiliti, decadrà dalla procedura concorsuale.
  • Il candidato assegnato alla sua prima preferenza dovrà iscriversi alla Scuola di assegnazione entro e non oltre il 28 dicembre 2017; l’Università comunicherà le iscrizioni al CINECA entro i 2 giorni lavorativi successivi; il CINECA pubblicherà gli esiti delle immatricolazioni nell’area riservata di ogni candidato entro il successivo giorno lavorativo.
  • Per velocizzare l’assegnazione delle Scuole, il Ministero potrà decidere di convocare personalmente i candidati.
  • Il candidato che risulterà assegnato a una Scuola dovrà procedere al perfezionamento dell’immatricolazione a partire dal giorno successivo a quello di assegnazione e entro e non oltre il 28 dicembre 2017, pena la decadenza.
  • L’iscrizione ad una scuola di specializzazione è incompatibile con l’iscrizione al corso di formazione in Medicina Generale e ad un altro corso universitario di qualsiasi tipo, ad eccezione del dottorato di ricerca.

CALENDARIO RIEPILOGATIVO

 

5 ottobre 2017

Apertura iscrizioni Concorso su Universitaly.it

16 ottobre 2017 – ore 15.00

Chiusura iscrizioni Concorso + termine ultimo per il versamento dei 100 €

3 novembre 2017

Pubblicazione date di svolgimento del Concorso sulla Gazzetta Ufficiale e su Universitaly.it

7 novembre 2017

Pubblicazione sedi di svolgimento del Concorso su Universitaly.it

9 novembre 2017

Pubblicazione orario e luogo della prova da parte delle Università su Universitaly.it

28 novembre 2017 – ore 14.00

Concorso SSM 2017

4 dicembre 2017

Pubblicazione graduatoria unica nazionale su Universitaly.it

28 dicembre 2017

Termine ultimo per l’immatricolazione alla scuola di assegnazione (pena decadenza)

29 dicembre 2017

Inizio delle attività didattiche per i medici immatricolati

 

Quella che precede ha il carattere di semplice e non esaustiva schematizzazione del Bando di accesso alle Scuole di Specializzazione 2016/2017 al quale si deve fare esclusivo riferimento per qualsivoglia approfondimento. Pertanto la presente non può in nessun caso ritenersi sufficiente e l’aspirante specializzando è tenuto a leggere in maniera approfondita il bando stesso pubblicato. L’AIMS Srl non risponde in nessun caso ove ci sia contrasto, assenza di chiarezza, errori e omissioni nella seguente schematizzazione, rimanendo l’unico testo valido quello di cui al Bando. 



BANDO SSM 2016-2017

ALLEGATO 1

ALLEGATO 2

ALLEGATO 3

ALLEGATO 4

ALLEGATO 5

ALLEGATO 6